Mezze maniche con zucchina romanesca e pinoli tostati

Oggi vi proponiamo un velocissimo primo piatto, sano ma gustoso: Mezze maniche con zucchina romanesca croccante, pinoli tostati, Parmigiano e peperoncino.

Iscriviti anche tu al nostro gruppo Facebook “Le ricette di Pantagruel” (clicca qui per accedere al gruppo) e unisciti a noi ūüôā

 

 

  • Mezzemaniche: 250 gr
  • Scalogno: uno
  • Peperoncino: q.b.
  • Zucchine romanesche: q.b.
  • Pinoli: una piccola manciata
  • Vino bianco: mezzo bicchiere
  • Olio evo, sale

Doci per: due persone

Per prima cosa, lavare le zucchine e tagliarne le estremità.

Asciugarle con cura e grattugiarle con una grattugia a fori molto larghi.

Riporre le zucchine grattugiate in uno scolapasta e mettervi un peso sopra (al fine di far perdere un minimo d’acqua di vegetazione).

Scaldare due giri d’olio in padella e inserire lo scalogno tagliato in grosse falde.

Aggiungere il peperoncino e il vino bianco.

Aspettare che la parte alcolica sfumi completamente ed estrarre lo scalogno.

Aggiungere le zucchine e cuocere a fiamma media per 5 minuti.

Spegnere il fuoco e coprire.

Mettere un badellino sul fornello e accendere il fuoco bassissimo.

Tostare i pinoli facendo attenzione a non bruciarli.

Lessare la pasta molto al dente (estraendola dall’acqua tre/quattro minuti prima del tempo indicato sulla scatola).

Trasferirla nella padella con le zucchine e continuare risottando la pasta e aggiungendo acqua di cottura quando necessario.

Impiattare come da foto, aggiungendo i pinoli, un giro d’olio a crudo e una grattugiata di Parmigiano.

Andrea Pantagruel

image_printStampa

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate ¬Ľ
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: