Cheesecake alle fragole

Quando si dice cheesecake si pensa subito all’America. Noi, invece, andiamo dritti in Italia e ringraziamo la nostra bravissima utente Mariateresa Stallo per questa sua fantastica ricetta.

Grazie Mariateresa…e al prossimo dolce ūüôā

  • 200 g di biscotti secchi tipo ‚ÄúDigestive‚ÄĚ
  • 60 g di burro
  • 250 g di formaggio Quark
  • 250 g di panna fresca
  • 75 g di zucchero a velo
  • buccia grattugiata di un piccolo limone (ovviamente non trattato)
  • aroma di vaniglia
  • 4 g di gelatina in fogli
  • 2 bustine di gelatina in polvere (quella che si usa sulle torte di frutta)
  • 500 g di fragole

Dosi per: sei monoporzioni

Ridurre i biscotti in polvere ed amalgamare al burro sciolto. Compattare il composto ottenuto sul fondo degli stampini scelti.

Meglio se rivestiti internamente con una striscia di acetato (anche quella che usano i fruttivendoli nelle cassette di frutta va bene).

Porre a raffreddare in frigo e, nel frattempo, montare la panna con 25 g di zucchero.

Mettere anche la panna in frigo e, con una frusta a mano, sbattere il formaggio con 50 g di zucchero, la buccia di limone e l’aroma di vaniglia.

Una volta ottenuto un composto liscio ed omogeneo, aggiungervi la gelatina precedentemente ammollata in acqua per alcuni minuti e poi sciolta in pochissima acqua.

Prendere la panna dal frigo ed unirla delicatamente al composto di formaggio.

Riprendere gli stampini e versare alcune cucchiaiate della farcia ottenuta sulla base di biscotto.

Sul tutto, spargere in modo omogeneo le fragole precedentemente tagliate in pezzi.

Infine, ricoprire con la gelatina (quella per lucidare le torte di frutta), seguendo le istruzioni riportate sulla confezione. Far rassodare qualche ora in frigo, dopodiché i dolci saranno pronti per essere gustati.

Questo dolce pu√≤ essere ancora pi√Ļ veloce mescolando il formaggio con la buccia di limone e vaniglia alla panna montata (ovviamente zuccherati entrambi), mettendo il tutto in una coppetta e guarnendo con la frutta fresca preferita.

oprattutto in estate, dopo un passaggio in frigo, è proprio una delizia!!!

Mariateresa Stallo

N.B. se siete interessati alle mie ricette, potete trovarle anche nel gruppo Facebook “Le ricette di Pantagruel“.

image_printStampa

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate ¬Ľ
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: