Frittata di maccheroni

Una delle prelibatezze campane, assolutamente da provare se andate a Napoli.

Non avete in programma di andarci a breve? Poco male, ci ha pensato la nostra utente Angela Manzi ūüôā

Ringraziamo la nostra amica Angela per questa splendida ricetta…e per averci avvicinato alla sua citt√†!!!

Come ogni preparazione simile, le quantita non sono ben definite…come ci piace, la prepariamo!!!!

Spaghetti:                                       500 gr

Uova:                                                 7

Parmigiano:                                    q.b.

Prosciutto cotto:                           q.b.

Pancetta:                                           q.b.

Formaggio poco stagionato:    q.b.

Olio evo, sale, pepe

Prima di tutto, lessare gli spaghetti in abbondante acqua salata. Terminare la cottura, scolare e lasciar raffreddare.

Nel frattempo, tagliare a piccoli dadini il prosciutto cotto, la pancetta e il formaggio scelto.

Separatamente, rompere le uova in una terrina e aggiungere un pizzico di sale, un giro di pepe e del Parmigiano grattugiato.

Amalagamare bene il composto, in modo da incorporare tutti gli ingredienti.

Subito dopo, aggiungere tutti i dadini preparati precedentemente.

Aggiungere gli spaghetti nel composto e amalgamare bene tutti gli ingredienti.

Versare un filo d’olio evo in una padella anti aderente e versare il composto all’interno.

Come per la cottura tradizionale di una frittata, far cuocere e dorare da entrambi i lati, facendo attenzione quando si capovolge la preparazione.

Angela Manzi

N.B. se siete interessati alle mie ricette, potete trovarle anche nel gruppo Facebook “Le ricette di Pantagruel“.

 

 

image_printStampa

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate ¬Ľ
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: